Condizioni Generali ARENATOURS S.L.

 

1 . Disciplina giuridica applicabile al contratto del pacchetto di viaggio e accettazione delle Condizioni Generali.

Le Condizioni Generali sono soggette alle disposizioni del libro IV del regio decreto 1/2007 del 16 novembre , che approva il testo riveduto della legge generale per la difesa dei consumatori e degli utenti e da altre leggi complementari , e legge 7 /1998, del 13 aprile, Condizioni generali di contratto (14 aprile 1998) .

Regolamento CEE 2111/2005 . Secondo le disposizioni del regolamento 2111/2005 CEE le agenzie organizzatrici sono tenute al momento della prenotazione a comunicare l’identità del vettore aereo e gli voli operativi . Se al momento della prenotazione non è nota l’esatta identità della compagnia aerea che opera il volo , l’ agenzia organizzatrice deve garantire che i passeggeri siano informati della società che probabilmente operare il volo . Allo stesso modo se confermato dopo la prenotazione viene modificata la compagnia aerea che opera il volo , l’ agenzia organizzatore adotta immediatamente tutte le misure idonee ad assicurare la comunicazione ai passeggeri del cambiamento il più presto possibile .

 

2. Organizzazione.

L’organizzazione di questi viaggi è gestita da VIAJES ARENA TOURS S.L. CIF B – 84916337 , con domicilio presso Torre de Cristal, paseo de la Castellana, 259-C, Piano 18, Madrid C.I.C.M.A. n. 2129.
I contatti telefonici e gli indirizzi delle sedi di VIAJES ARENA TOURS S.L. saranno dettagliati nei documenti di viaggio.

 

3 . Prezzo.

a) Revisione dei prezzi.

Il prezzo del pacchetto è stato calcolato sulla base dei tassi di cambio, le tariffe di trasporti, costo del carburante, le imposte e tasse applicabili alla data di accettazione del preventivo. Salvo diversa indicazione, la fattura riflette i prezzi per persona in camera doppia tipo standard e voli in classe turistica. Ogni cambiamento del prezzo di questi elementi può dar luogo alla revisione del prezzo finale del viaggio, sia per eccesso che per difetto, negli importi ristretti delle variazioni di prezzo. Queste modifiche saranno comunicate al consumatore, per iscritto o con qualsiasi mezzo che garantiscano la prova della comunicazione effettuata, con la possibilità, quando la modifica apportata sia significativa, annullare il viaggio senza penalità o di accettare la modifica del contratto. In nessun caso sarà ampliato durante i venti giorni prima della data di partenza, rispetto a richieste già realizzate.

b ) Il prezzo del pacchetto di viaggio comprende:

Il trasporto di andata e ritorno, quando questo servizio è incluso nella proposta accettata, il tipo di trasporto, le caratteristiche e le categorie riporatate sulla fattura o nella documentazione fornita al cliente al momento dell’acquisto del viaggio.
Il soggiorno, quando questo servizio è incluso nella proposta accettata, la struttura e il regime di trattamento riportato nella fattura o nella documentazione fornita al cliente al momento dell’acquisto del viaggio.
Le tasse o imposte dei trasporti e delle strutture.
Le imposte indirette ( IVA, IGIC) quando queste sono applicabili.
Tutti gli altri servizi e complementi specificati concretamente nel preventivo accettate.
Tutto ciò che viene dichiarato espressamente nella fattura del pacchetto di viaggio.

c) Esclusioni.

Il prezzo non include Visa pacchetto viaggio , certificati di vaccinazione , “extra” , come caffè, vino , liquori , acque minerali , diete speciali , neppure in caso di pensione completa o mezza pensione , se non espressamente concordato in il contratto – altrimenti , lavaggio e stiratura , servizi alberghieri opzionali , e, in generale , non di qualsiasi altro servizio specificamente elencati nel bilancio , nella fattura o nella documentazione fornita al consumatore di accettare il bilancio .
Escursioni o visite facoltative : In caso di escursioni o visite che sono disposti su arrivo a piacere , si prega di notare che non è parte del pacchetto di contratto . La sua menzione nel bilancio è carattere meramente informativo essendo stato il prezzo della stessa stima . Pertanto , nel momento del noleggio a destinazione , ci possono essere variazioni sui loro costi, che alterano il prezzo stimato . Inoltre , questi tour saranno offerti ai consumatori con le condizioni specifiche e il prezzo finale in modo indipendente , non sono garantiti fino al momento di contrarre la possibile realizzazione dello stesso.
Suggerimenti:
All’interno del prezzo del pacchetto non sono inclusi suggerimenti . Servizi non coperti dal sistema “all inclusive” in termini di offerta specifica della struttura.

 

4. Forma di pagamento. Iscrizioni e rimborsi.

Nell’atto di formalizzare la prenotazione, l’ Agenzia può richiedere un anticipo che in nessun caso può superare il 40 % dell’importo totale del viaggio, salvo se mancano meno di 28 giorni dalla partenza o concordate con il cliente altre pagamento, che rilascia la fattura specificato in aggiunta all’importo anticipato dal consumatore , il pacchetto richiesto. L’importo restante dovrà essere pagato al momento della consegna dei titoli o documenti di viaggio, e deve essere fatta almeno 28 giorni prima della data di partenza .

Dal mancato pagamento del prezzo pieno del viaggio , alle condizioni indicate , si è capito che il consumatore rinuncia al viaggio richiesti, essendo applicabile, come previsto nella sezione seguente.

Durante la stagione natalizia le condizioni per il pagamento sono più restrittive, si dovrà effettuare il pagamento del 100% del viaggio in anticipo rispetto ad altri periodi dell’anno. Consulta con il tuo Travel Planner il termine massimo per il pagamento del viaggio, che cambierà in funzione dei servizi contrattati.

 

5. Recesso del consumatore , compiti e annullamento viaggio

In ogni momento l’utente o il consumatore può annullare i servizi richiesti o contrattati, avendo il diritto al rimborso delle somme che avrebbe pagato, sia se ti tratta del prezzo totale del viaggio, sia se si tratta dell’acconto previsto nel paragrafo precedente, ma deve compensare l’Agenzia per gli elementi elencati di seguito :

Individuali:

  1. I costi di gestione pari a 46€ per persona.
  2. Importo dell’assicurazione contrattata.
  3. Una penale consistente nel 40 % del totale del viaggio se la rinuncia si produce tra i 40 e 28 giorni prima della data di partenza, sempre e quando i biglietti aerei non sono stati emessi con una tariffa promozionale con condizioni di cancellazione e rimborso ristrette.
  4. Quando si tratta di una rinuncia che riguarda i servizi contrattati in firma dell’agenzia tra 27 giorni e 7 giorni prima della partenzaè prevista una penalizzazione pari al 70% del totale dei servizi contrattati
  5. A partire da 7 giorni prima della partenza non si avrà diritto ad alcun rimborso in caso di cancellazione.
  6.  In tutti i casi di reintegro, l’agenzia potrà ritenere il prezzo dei costi incorsi più una commissione di 46 € per persona dei servizi contrattati con terzi.
  7. Nel caso in cui qualcuno dei servizi contrattati e annullati fosse soggetto a condizioni economiche speciali di contrattazione con strutture ricettive e servizi, cosi come  di aerei, navi, tariffe speciali etc… i costi di annullamento per recesso si stabiliranno di accordo con le condizioni inviate in allegato a questa fattura.
  8. Durante la stagione natalizia, molti hotel e servizi applicano delle condizioni di cancellazione più restrittive rispetto ad altri periodi dell’anno. Consulta con il tuo Travel Planner le condizioni particolari di ogni servizio contrattato per il tuo viaggio.

Per gruppi:

  1. Se il numero di partecipanti di un gruppo si riduce del 10% il prezzo sará ricalcolato e può variare a seconda dei posti disponibili. In qualunque caso il numero delle persone non può essere inferiori a 10.
  2. Il 25% del costo delle tratte aeree non è rimborsabile.
  3. Si applicherà una penalizzazione pari al 45% del totale del viaggio se l’annullamento dello stesso si produce tra i 60 de i 30 giorni prima della data di partenza, la penalizzazione sará pari al70% se il recesso avviene tra i 30 de i 16 giorni prima del viaggio, mentre se il recesso viene richiesto dai 15 giorni dalla data della partenza in poi, non si avrà diritto a nessun rimborso.
  4. L’importo dell’assicurazione.
  5. Nel caso in cui uno qualsiasi dei servizi appaltati e annullato soggetti a condizioni particolari di reclutamento economiche in istituti e servizi di alloggio , come gli aerei di merci , navi , tariffe speciali , ecc le penali per la cancellazione per il ritiro sono stabilite in conformità con le condizioni concordate da entrambe le parti.
  6. Nel caso ci fossero condizioni speciali queste saranno allegate a questo documento. É possibile cambiare/correggere i dati dei partecipanti sempre che i biglietti aerei non siano giá stati emessi.
  7. Il cambio della data di partenza per tutto il gruppo o per parte di esso comporta un nuovo preventivo.
  8. Non sono possibili cambi delle tratte aeree una volta emessi i biglietti.
  9. Durante la stagione natalizia, molti hotel e servizi applicano delle condizioni di cancellazione più restrittive rispetto ad altri periodi dell’anno. Consulta con il tuo Travel Planner le condizioni particolari di ogni servizio contrattato per il tuo viaggio.

Indichiamo che la maggior parte delle compagnie aeree richiedono l’emissione di biglietti elettronici con largo anticipo e fissano una penalizzazione in caso di cancellazione a partire da tale data. Una volta che i biglietti aerei sono stati emessi, il consumatore deve soddisfare € 200 di penalizzazione in caso di annullamento della prenotazione. L’emissione di biglietti elettronica prevede un supplemento da 15 a 30 €, a seconda della compagnia, già incluso nel prezzo.

Tutte le escursioni che vengono contrattate originariamente come parte integrante del pacchetto turistico, come ad esempio quelle acquisite in loco all’Agenzia organizzatrice, sono disciplinati in relazione alle condizioni specifiche, che saranno comunicate verbalmente al cliente. Per le escursioni contrattate in loco da parte del consumatore a società diverse dalla agenzia organizzatrice, quest’ultima non avrà alcuna responsabilità, non essendo evidentemente parte di quel rapporto giuridico.

Quando si verifica una qualsiasi causa di forza maggiore e il consumatore è costretto a cancellare il viaggio, deve comunicare il la circostanza all’assicuratore per far rispettare la copertura assicurativa di annullamento nel caso in cui fosse stata contrattata.

Nel caso in cui l’Organizzatore condizioni, e lo specifica espressamente, la realizzazione dell’offerta del pacchetto turistico a contrattare un minimo di partecipanti e non viene raggiunto questo numero minimo, si produce la cancellazione del viaggio, il cliente avrà diritto esclusivamente al rimborso del prezzo totale o dell’anticipo versato, senza poter richiedere un ulteriore rimborso per indennizzo, sempre e quando l’Agenzia lo abbia notificato per iscritto con un minimo di 10 giorni prima della data prevista per l’inizio del viaggio.

Ricordiamo inoltre che il passaporto deve avere una data di scadenza di almeno 6 mesi successiva alla data prevista per l’inizio del viaggio. È responsabilità dei passeggeri conoscere i requisiti necessari per entrare in ogni Paese.

6. Alterazioni

L’Agenzia si impegna a fornire ai propri clienti tutti i servizi contrattati contenuti nel viaggio , che ha dato origine al pacchetto contrattato , con le condizioni e le caratteristiche previste , il tutto in conformità con il seguente :

a) Nel caso in cui , prima della partenza , l’organizzatore è costretto a modificare in maniera significativa un elemento essenziale del contratto , incluso il prezzo , è necessario informare immediatamente il consumatore .

Il consumatore può decidere di recedere dal contratto senza penalità o accettare un contratto differente nel caso di modifiche apportate al pacchetto venduto. Il consumatore deve comunicare la decisione presa dal rivenditore all’Organizzatore entro tre giorni dalla notifica della modifica di cui al paragrafo a) .

b) Non vi è alcun obbligo di risarcimento nei seguenti casi : § Se l’annullamento è dovuto al numero di persone registrate per il pacchetto è di meno di quanto richiesto e notare così scritto al consumatore prima della scadenza di farlo nel contratto. § Quando l’ annullamento del viaggio , salvo in caso di prenotazioni, sia per motivi di forza maggiore , definiti come tali circostanze al di là del partito supplica anomalo e cui conseguenze non avrebbero potuto essere evitate nonostante agito con la dovuta diligenza .

c) Nel caso in cui , dopo la partenza , l’organizzatore non fornisce o verifica che non possa fornire una parte significativa dei servizi forniti nell’ambito del contratto , adotta soluzioni idonee per il proseguimento del viaggio organizzato , non a pagamento prezzo per il consumatore , e , se del caso , a pagare quest’ultimo l’importo della differenza tra le prestazioni previste e quelle fornite . Se il consumatore continua il viaggio con le soluzioni fornite dal Promotore , sono considerate come tacitamente accettato le proposte .

d ) Se le soluzioni adottate dall’Organizzatore impraticabile o consumatore non accetta motivi ragionevoli , che dovrà fornire, senza alcun costo aggiuntivo , un mezzo di trasporto equivalente a quello utilizzato sul viaggio di ritorno al luogo di partenza o qualsiasi altra che entrambi hanno convenuto , fatto salvo il risarcimento , se del caso .

e ) In caso di reclamo , il venditore o , se del caso , l’organizzatore deve lavorare diligentemente per trovare soluzioni adeguate .

f) Se i trasferimenti / assistenza o il vice hotel-aeroporto versa o simili, tra cui nel disegno di legge non sono rispettati , principalmente a causa del trasferimento colpa provider non imputabili all’organizzatore , rimborsa solo la quantità di trasporto alternativo utilizzato dal client di cilindrata , dietro presentazione della ricevuta o fattura .

7. Obbligo del consumatore di segnalare qualsiasi inadempimento nell’esecuzione del contratto .

Il consumatore è tenuto a comunicare eventuali guasti , in esecuzione del contratto – preferibilmente “in situ” o , in caso contrario , al più presto , per iscritto o in qualsiasi altro modo il record , l’ organizzatore o il venditore e , se del caso , per il servizio in questione , i numeri e gli indirizzi elencati nel legame del biglietto .

Nel caso delle soluzioni fornite dall’Agenzia non è soddisfacente per il consumatore , che avrà la durata di un mese a lamentarsi con l’agenzia di vendita al dettaglio o organizzatore, sempre attraverso quella .

8. Limitazione di azioni.

Nonostante il paragrafo precedente , il termine di prescrizione per i crediti derivanti dai diritti riconosciuti nel libro IV del regio decreto legislativo 1/2007 , del 16 novembre , che approva il testo riveduto della legge generale per la difesa dei consumatori e degli utenti , è di due anni , come previsto dall’articolo 13 della suddetta Legge

9 . Responsabilità.

a) generale .

Organizzazione di Agenzia di Viaggi e venditore pacchetto finale Rivenditore responsabile nei confronti del consumatore , in base agli obblighi loro imposti dai rispettivi pacchetto gestione del campo , il corretto adempimento degli obblighi derivanti dal contratto , indipendentemente che essi devono essere eseguiti dagli stessi o da altri prestatori di servizi , fatto salvo il diritto degli Organizzatori e rivenditori di agire contro i fornitori di servizi . L’organizzatore ha detto che assume le funzioni di organizzazione ed esecuzione del viaggio.

Gli organizzatori e i venditori di pacchetti vacanza responsabile per i danni subiti dal consumatore a seguito della mancata esecuzione o inadeguata del contratto . Questa responsabilità cessa su una qualsiasi delle seguenti circostanze :

( 1) che i difetti osservati nell’esecuzione del contratto sono imputabili al consumatore .

( 2) che tali difetti sono imputabili a un terzo estraneo alla fornitura delle prestazioni previste in contratto e sono imprevedibili o inevitabili .

( 3) che i difetti sono dovuti a cause di forza maggiore , definite come quelle circostanze al di fuori del partito supplica conseguenze anormali e imprevedibili di cui si sarebbero potute evitare nonostante abbia agito con la dovuta diligenza .

( 4) che i difetti siano dovuti ad un caso in cui il Rivenditore o , se del caso , l’Organizzatore , nonostante tutte le precauzioni , poiché egli non poteva prevedere o risolvere .

( 5) che frequentano causa sufficiente . Essere considerati i casi in cui le agenzie di causa sufficiente , nonostante agendo con lungimiranza e diligenza , non può fornire i servizi appaltati per motivi indipendenti dalla loro volontà .

( 6 ) Tuttavia , nei casi di esclusione di responsabilità per l’adozione di una qualsiasi delle circostanze descritte ai punti 2, 3 , 4 e 5 , l’organizzatore e il venditore parte del pacchetto di contratto sarà tenuto a fornire la necessaria l’assistenza del consumatore che è in difficoltà .

b) Limiti di risarcimento danni .

Poiché il limite di risarcimento per i danni derivanti dalla mancata o inesatta esecuzione dei servizi inclusi nel pacchetto , sono soggetti alle disposizioni della legislazione corrente che è applicabile in questa materia. Per quanto riguarda i danni non fisici , essi dovrebbero essere accreditati al consumatore . In ogni caso l’agenzia responsabile per i costi di vitto, alloggio , trasporti e altre che sorgono a seguito di ritardi nelle partenze o ritorni a mezzi di trasporto di forza maggiore. Quando i percorsi dei bus , ” furgoni ” e simili impiegato dall’Agenzia Organizzatore direttamente o indirettamente , in caso di incidente , il consumatore deve presentare la relativa domanda contro l’ente per la salvaguardia del vettore , se del caso , il risarcimento questa assicurazione , di essere assistito e consigliato nei suoi sforzi per liberare l’ agenzia organizzatrice .

10 . Delimitazione dei servizi del pacchetto

a) i viaggi in aereo.

Presentazione in aeroporto. Nel trasporto aereo , la presentazione sarà fatta in aeroporto almeno due ore di anticipo rispetto all’orario di inizio ufficiale, e in ogni caso sarà seguire rigorosamente le raccomandazioni specifiche che indicano la documentazione di viaggio previsto per firmare il contratto . Si raccomanda che la riconferma cliente 48 ore prima che gli orari di partenza dei voli.

b) Hotels.

generale .

La qualità e il contenuto dei servizi forniti dall’hotel saranno determinati dalla categoria turistica ufficiale , se esistente, assegnato dall’autorità competente nel loro paese . In alcuni casi , le informazioni fornite nella categoria di bilancio di hotel utilizzando il numero di stelle o equivalente , anche se questa non è la forza nel paese, in modo che il cliente possa, attraverso l’equivalenza più orientato facilmente su servizi e categorie di stabilimenti , con la consapevolezza che tale rating fornito risponde solo alla valutazione fatta dall’Organizzatore . Data l’ attuale legislazione in vigore, in cui si afferma solo l’esistenza di camere singole e doppie che consentono, in alcuni di questi ultimi per un terzo letto può essere stimato a condizione che l’uso del terzo letto è fatto con la conoscenza e il consenso del persone che occupano la stanza , e così appaiono come camera tripla si riflette in tutte le forme di riserve forniti al consumatore di pagare l’anticipo,

la fattura , i biglietti e / o documentazione di viaggio viene consegnata contemporaneamente per effettuare la prenotazione . Allo stesso modo , nel caso di camere doppie per un massimo di quattro persone , con due letti, se previsti nel bilancio oggetto di contratto . Il tempo normale di entrata e di uscita in alberghi dipende il primo e l’ ultimo servizio che l’utente utilizzerà . Di regola e salvo quanto diversamente concordato nel preventivo accettato , le camere saranno dalle ore 14 del giorno di arrivo e dovranno essere liberate entro le ore 12 del giorno di partenza .

Quando il contratto di servizio non include il supporto continuo e la guida nel caso in cui l’utente fornisce il suo arrivo in albergo o appartamento prenotato su date o orari diversi da quelli descritti , è necessario per evitare problemi e fraintendimenti , comunicando con la massima anticipo possibile in tal senso all’Agenzia Organizzatrice o l’hotel o gli appartamenti direttamente , a seconda dei casi .

Anche chiamare l’agenzia al momento della prenotazione , la possibilità di animali , perché sono generalmente non ammessi in hotel e appartamenti.

Il servizio alberghiero di hosting sarà capito che la stanza è sempre stato a disposizione del cliente la notte in questione , a prescindere da chi , da circostanze del pacchetto , il tempo di ingresso , allo stesso si verificano più tardi di quanto inizialmente previsto.

Per i regimi di pernottamento e prima colazione , se non diversamente specificato, la colazione inclusa nel prezzo del viaggio è di tipo continentale . L’ hotel potrebbe richiedere una carta di credito per i clienti al momento dell’arrivo a copertura di eventuali extra non incluse nel pacchetto contratto .

altri servizi.

Sui voli il cui arrivo a destinazione dopo le 12,00 ora , il primo servizio di questo hotel , dove viene incluso nel bilancio sotto contratto sarà la cena . Allo stesso modo, nel volo di atterraggio al punto di destinazione , dopo ore 19.00 , il primo servizio di questo hotel è la sistemazione . Deve essere inteso come collegamento aereo diretto i suoi documenti fisici è un tagliando di volo , indipendentemente dal fatto che il volo di eseguire qualche sosta tecnica . Nei circuiti , carrozze possono variare nelle loro caratteristiche a seconda del numero di partecipanti . Se in qualsiasi uscita non raggiunge un numero sufficiente di viaggiatori , è possibile utilizzare un minibus o “volontà” , che , se non altrimenti specificato , senza sedili reclinabili . Inoltre, nella descrizione di ogni circuito è indicato se il bus ha aria condizionata o non , resta inteso che se non è indicata . Trasporti nei parchi per lo svolgimento di safari fotografici sono condotte in “go ” o veicoli fuoristrada tipiche di ciascun paese. In tutti questi casi il design, la struttura , il comfort e la sicurezza del veicolo di trasporto non possono ospitare norme e gli standard spagnoli , ma quelli che sono specifiche del paese di destinazione .

Servizi supplementari.

Quando gli utenti richiedono i servizi supplementari ( ad esempio camera vista mare , ecc . ) Non saranno definitivamente confermate dall’Agenzia Organizzatore , l’utente può scegliere di ritirarsi definitivamente dal servizio supplementare richiesto o mantenere l’applicazione in attesa di tale interessato può infine servizi resi . Nel caso in cui le parti avevano concordato il prezzo previo pagamento dei servizi supplementari che in ultima analisi non possono essere forniti , l’ importo pagato sarà rimborsato dall’Agenzia immediatamente rivenditore ritiro del servizio da parte del consumatore o del viaggio di ritorno come l’utente ha scelto di ritirare la fornitura del servizio supplementare richiesto o ha mantenuto l’applicazione .

circuiti .

Il consumatore Organizer mostra nei circuiti specificati nel presente opuscolo servizio di hosting saranno forniti in una delle strutture elencate nella fattura o in un altro della stessa categoria e zona , e che il percorso del circuito potrebbe essere sviluppato come una delle le opzioni elencate nel bilancio sotto contratto . Nei casi di cui sopra , se il consumatore accetta questa formula , prima della conclusione del contratto , tale incertezza non farà una modifica .

Le condizioni economiche per i bambini.

Data la diversità dei trattamenti per i bambini , a seconda della loro età , il fornitore del servizio e la data del viaggio, si raccomanda di consultare sempre il campo di applicazione delle condizioni particolari che esistono e che ogni volta che devono essere specifiche e dettagliate ed inclusi nei documenti di fatturazione o di viaggio da consegnare al momento della firma. Nel complesso , in termini di sistemazione si applica se il bambino condivide la camera con due adulti . Per quanto riguarda i soggiorni di minorenni all’estero, saranno fornite informazioni tempestive per ogni caso e ciò che può essere incluso nella fattura o sui documenti di viaggio da consegnare al momento della prenotazione .

Passaporti, visti e documentazione.

Tutti gli utenti , senza eccezione ( inclusi i bambini) devono avere tutti il passaporto personale e documenti di famiglia , ai sensi delle leggi del paese o dei paesi visitati . Sarà per conto dello stesso , quando viaggiare così richiede l’ottenimento di visti , passaporti , certificati di vaccinazione , ecc . Se respinto da una qualsiasi autorità la concessione di visti per cause particolari l’ utente, o essere negato l’ingresso nel paese perché non hanno i requisiti richiesti, o per difetto nella documentazione richiesta , o non essere portatore stesso , il Tour Operator si assume alcuna responsabilità per eventi di questa natura , a carico del consumatore qualsiasi spesa derivante , si applicano in queste circostanze le condizioni e le norme stabilite per i casi di ritiro volontario dei servizi . Si ricorda inoltre a tutti gli utenti , soprattutto quelli che possiedono la nazionalità spagnola diverso che dovrebbe garantire , prima di iniziare il viaggio , di aver incontrato tutti gli standard ed i requisiti applicabili in materia di visti per entrare senza problemi in tutti i paesi visitati .